Sul sito dellinps non abbiamo trovato dettagli su come utilizzare questa modalità di tagli medi con la frangia pagamento, ma tramite altri siti abbiamo scoperto che bisogna utilizzare il modello Elide.
Ogni lavoratore non potrà percepire più di 5 mila euro netti lanno tramite il Libretto famiglia e il suo equivalente usato dalle imprese, che invece si chiama Presto.
Tratto DAL sito dell' inps importanti info SUI voucher:.
La prima cosa che dovranno fare datore di lavoro e lavoratore è andare sul sito dellinps e raggiungere la pagina.Tramite il sito, il datore di lavoro acquista dei cane di taglia piccola che non abbaia buoni da dieci euro con cui pagare il lavoratore, che ne incasserà otto netti e circa due sotto forma di assicurazione e contributi (con i vecchi voucher, invece, il lavoratore incassava 7,5 euro ogni 10 versati.Anche se si possiede un contratto di lavoro a tempo parziale è possibile svolgere prestazioni lavorative di natura accessoria nell'ambito di qualsiasi settore produttivo.Terminata la prestazione, deve accedere nuovamente al sito e dare conferma di aver eseguito la prestazione (il datore di lavoro, infatti, ha tre giorni di tempo per annullarla).Al momento questa sembra essere la parte più complicata e peggio spiegata sul sito inps: per capire come funziona ci siamo dovuti affidare a siti di consulenza fiscale esterni allinps.Il valore netto per il lavoratore è di 7,50 (su 10,00 ) nei limiti.000,00 netti in 1 anno solare o.000,00 netti per lavoratori che percepiscono misure di sostegno al reddito, sempre nel periodo di 1 anno.A quel punto il PIN è abilitato per i voucher.I Buoni Lavoro sono disponibili in tagli da 10,00 fino a 500,00.Una volta cliccato su Accedi al servizio si arriva alla pagina di accesso vera e propria, dove bisogna effettuare il login.Deve avere un PIN, uno spid o una CNS e deve essersi registrato in tutti i passaggi precedenti.
In particolare, il committente deve effettuare la dichiarazione di inizio prestazione allinps, tenendo presente che: le prestazioni svolte dallo stesso prestatore, vanno inserite senza sovrapposizione di periodi; le prestazioni devono essere comunicate in ordine cronologico, sulla base della data di fine prestazione sia nel caso.
Una volta scelto di registrarsi come committenti privati, cioè famiglie, si arriva alla vera e propria pagina di gestione dei buoni.




Una volta riempito il Portafoglio elettronico, si può procedere alla comunicazione di prestazione: il momento in cui avvertiamo linps che una persona si impegnerà in un lavoro occasionale per noi.È possibile associare il minore anche allaltro genitore.Per ottenere il PIN inps è necessario completare una procedura di registrazione online, in cui si riceve mezzo PIN, attendere di ricevere per posta laltra metà, poi scaricare un modulo, firmarlo, farne una copia digitale e caricarla sul sito dellinps.Pagamento dei Buoni ai prestatori di lavoro che vengono a riscuotere i voucher.Il compenso da lavoro accessorio viene incluso ai fini della determinazione del reddito necessario per il rilascio o rinnovo del permesso di soggiorno, con funzione esclusivamente integrativa.Ci abbiamo messo due giorni, non è stato semplicissimo.Altrimenti è necessario recarsi in un ufficio postale.Il, buono Lavoro inps è un sistema di pagamento emesso da inps per retribuire le prestazioni di lavoro occasionali.Delegati: le funzionalità descritte, ad uso dei committenti, sono disponibili anche per i delegati autorizzati, accedendo allarea a loro dedicata, nella sezione Consulenti, associazioni e delegati (accesso con PIN).
Al momento, abbiamo cercato di effettuare versamenti PagoPa allinps tramite conti online di Unicredit e Inbank, entrambi in teoria abilitati al circuito, e non ci siamo riusciti.
Ad esempio, si possono utilizzare i buoni lavoro 2 o 3 volte al mese per tutti i mesi?



In caso di minorenni, però, occorre l'autorizzazione alla prestazione di lavoro occasionale da parte del genitore o di chi esercita la potestà genitoriale.
In ogni caso, è necessario che abbiano compiuto i 16 anni di età e, se minorenni, è richiesta obbligatoriamente lautorizzazione alla prestazione di lavoro accessorio da parte del genitore o di chi ne esercita la potestà genitoriale.
A questo punto è necessario versare dei soldi sul proprio portafoglio elettronico, la seconda opzione nella colonna di sinistra, in modo da poter acquistare i buoni.


[L_RANDNUM-10-999]